02 dicembre

TRANSLUCID

  • ARTE 4.0
  • STANZA 3.
  • '

ARTE 4.0

STANZA 3.

incontro su Digital Spiritus con CrossLucid (DE)

CROSSLUCID sono una pratica simpoietica ibrida e un collettivo interdisciplinare, una sintesi di Sylwana Zybura e Tomas C. Toth. Operando in una realtà di transizione e lavorando su più piattaforme, i loro interventi mirano a indagare e istigare nuove interazioni e tattilità emotive emergenti dal futuro post-digitale. Dando la priorità alla "prototipazione" rispetto alla "costruzione", creano sistemi sfaccettati ed esperienze immersive che accelerano l'intersezione tra le realtà.


I loro progetti sono stati commissionati ed esposti da NOWNESS, Boiler Room, HERVISIONS, NXS World, Import Projects, the wrong biennale, meConvention, Google Arts & Culture, Fringe !, VIDEOFORMES, Trauma Bar und Kino, ARTNIGHT London e LUX Moving Image tra gli altri.

L'intervento del collettivo CrossLucid verterà sull'uso dei corpi fisici e delle nuove tecnologie nei loro progetti conclusi e futuri. L'emergenza Covid ha rappresentato una grossa crepa nel lavoro di tutti gli artisti che lavorano nell'ambito della performance, il futuro ha fatto irruzione nelle vite di tutti: CrossLucid condivide il suo paesaggio mentale, il suo metodo di lavoro e le trasformazioni che ha immaginato.

con CrossLucid (DE) Jack Gianetta (produzione, sound design), Martino Sarolli e Emanuela Quaranta (intelligenze artificiali), Vita Roberta Cantarini (coordinamento)

Calendario e biglietti

Prenotazioni alla diretta ZOOM entro l'1 dicembre scrivendo a promozione@teatrodellatosse.it con oggetto PRENOTAZIONE STANZA 3.
dicembre 2020
2
mercoledì
alle ore 18:30

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2021

Top