18 luglio

EVA

  • Dino Campana e streaming
  • '

Dino Campana e streaming

liberamente tratto da “Il diario di Eva” di Mark Twain

Mariella Speranza e la danzatrice Valeria Puppo portano in scena un testo tratto da “Il diario di Eva” di Mark Twain.

Lo spettacolo dà voce a Eva nel  periodo immediatamente successivo alla sua nascita, nei giardini dell’Eden, quando scopre l’incanto della natura che la affascina in modo totale. 

A Eva è affidata la conoscenza, il compito di dare i nomi alle meraviglie del mondo, l’invenzione del fuoco, la scoperta dell’amore. 

Sarà l’incontro-scontro con Adamo - rude, taciturno, insensibile alle attenzioni della giovane, disinteressato allo spettacolo della natura - il loro spiarsi e conoscersi da lontano, inseguirsi, procedere separati o a tratti insieme, a dare il via al cammino che l’uomo e la donna, da secoli, percorrono. 

E sarà il serpente, che spaventa e attrae Eva, a spingerla verso una nuova consapevolezza. 

Le parole di Mariella Speranza e il corpo di Valeria Puppo restituiscono la complessità e la ricchezza del mondo interiore di Eva, in un percorso in cui parola e gesto si fondono, per svelare l’animo ricco e appassionato della protagonista.


liberamente tratto da “Il diario di Eva” di Mark Twain 

adattamento e regia Gianni Masella 

con Mariella Speranza e Valeria Puppo

Calendario e biglietti

Grazie alla collaborazione con il Ce.Sto e con Giardini Luzzati Spazio Comune, prima dello spettacolo alle 20.30 verrà offerto un aperitivo agli spettatori.

Prezzo intero 15,00 €  - Prezzo ridotto 13,00 €


Tutti Gli spettatori dovranno essere muniti di biglietto prepagato.

Si raccomanda inoltre la massima puntualità per evitare di perdere il turno di ingresso acquistato. 

acquisto biglietti
luglio 2020
18
sabato
alle ore 21:00

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2020

Top