06 aprile - 25 maggio

SOSPENSIONE ATTIVITA'

  • tutte le sale
  • '

tutte le sale

A presto!

Cari spettatori,

fino al 3 aprile 2020, per effetto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'9/3/2020, il nostro teatro resta chiuso e sono annullate tutte le attività: spettacoli, corsi di teatro ed eventi.

Chi ha acquistato biglietti per gli eventi annullati della stagione teatrale può consultare le alternative e modalità di rimborso.

I nostri uffici restano chiusi al pubblico, ma potrete trovarci al numero  010 2487011 e via email scrivendo a segreteria@teatrodellatosse.it.

Il numero 3938258710 è a disposizione, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, per specifiche necessità o richieste. 

VI invitiamo a tenervi aggiornati sulla riapertura dei servizi e dell’attività consultando il nostro sito e i nostri canali social e restiamo fiduciosi di poterci presto incontrare dal vivo, come piace a noi.

Nel frattempo continuate a seguirci, cercheremo comunque di offrirvi  ogni giorno un po’ di teatro, tanto più prezioso in questo tempo difficile.

A seguito dell'ordinanza emessa il 23/2/2020 dal Ministero della Salute e dei DPCM del 1/3/2020, del 4/3/2020 e dell'8/3/2020, sono annullati gli spettacoli della stagione teatrale previsti fino al 4 aprile 2020.


ALTERNATIVE E MODALITÀ DI RIMBORSO

Gli spettatori titolari di biglietti o tagliandi di abbonamento per gli spettacoli dal 23 febbraio possono richiedere un voucher, spendibile entro un anno dall’emissione, in base a quanto disposto dall’art. 88 del DL 17/3/2020 n.18.

Gli spettatori che non avessero ancora provveduto a contattarci possono inoltrare le proprie richieste entro il 30 aprile scrivendo un'email a biglietteria@teatrodellatosse.it

- Chi ha acquistato un biglietto online per eventi fino al 3 aprile ha ricevuto o è in corso di emissione il rimborso del biglietto.

Chi ha acquistato al botteghino potrà scegliere 

>di richiedere un voucher di credito pari all’importo speso da utilizzare nel corso della stagione  2020-2021 scrivendo a biglietteria@teatrodellatosse.it

> di fare donazione del credito al Teatro della Tosse scrivendo a biglietteria@teatrodellatosse.it


Ringraziamo anticipatamente tutti gli spettatori che vorranno rinunciare all’emissione dei voucher per sostenere la futura attività del teatro.


In ottemperanza al nuovo decreto emanato dal CdM le biglietterie resteranno chiuse al pubblico sino a nuove disposizioni.  La restituzione dei voucher  corrispondenti ai biglietti acquistati presso i nostri punti vendita sono quindi rimandati alla riapertura prevista (per ora) per il 4 aprile 2020.

Il numero 3938258710 è a disposizione  dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 per specifiche necessità o richieste. Il nostro sito e i nostri social sono sempre in aggiornamento.

Vi terremo comunque aggiornati  di eventuali ulteriori cambiamenti. 


Grazie della collaborazione, continuate a seguirci.

I teatri in questo momento di emergenza sono stati chiusi,  ma il settore dello spettacolo dal vivo sta cercando di restare aperto e vitale attraverso i canali web e social, programmando e realizzando contenuti, letture,  spettacoli di repertorio, streaming, lezioni,  da offrire al proprio pubblico di adulti e ragazzi  per mantenere viva la relazione e il confronto in una fase tanto delicata e complessa.

Molto numerose sono in questi giorni e saranno le iniziative online ed è molto importante garantire una continuità alle strutture e agli artisti in questo momento di  enorme difficoltà per l’impossibilità di lavorare, con produzioni e tournée di mesi sospese o cancellate.

Sostenere queste attività significa sostenere la cultura, valorizzare  il territorio, significa non fermare la creatività e la solidarietà,  strumenti indispensabili più che mai in questo momento. 

Oggi è possibile sostenere le attività della FONDAZIONE LUZZATI-TEATRO DELLA TOSSE anche tramite ARTBONUS, misura introdotta nel 2014 per favorire le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo e diffondere il mecenatismo culturale.

Art Bonus è un incentivo fiscale che, sotto forma di credito d’imposta, consente di recuperare il 65% delle erogazioni liberali effettuate a sostegno della cultura.

Tutti possono donare, persone fisiche e imprese, recuperando il 65% su ogni donazione grazie al meccanismo del credito di imposta, semplicemente allegando la ricevuta della donazione alla denuncia dei redditi.

Il credito di imposta del 65% è deducibile in 3 quote annuali di pari importo.

È riconosciuto nel limite del 15% del reddito imponibile per le persone fisiche e gli enti che non svolgono attività di impresa e del 5 per mille dei ricavi annui per le imprese.

Il singolo versamento potrà essere di qualunque cifra e l’erogazione liberale potrà essere recuperata nell’ordine del 65% a titolo di credito di imposta.

COME EFFETTUARE L’EROGAZIONE LIBERALE  tramite Art Bonus

E’ possibile diventare sostenitori DELLA FONDAZIONE LUZZATI-TEATRO DELLA TOSSE attraverso una semplice erogazione liberale

Beneficiario: Fondazione Luzzati Teatro della Tosse 

IBAN IT35T0501801400000012395489 - Banca Etica

Causale : Art Bonus – Fondazione Luzzati Teatro della Tosse- cf o PIVA del sostenitore


Calendario e biglietti

aprile 2020
6
lunedì
alle ore 20:00
maggio 2020
25
lunedì
alle ore 20:00

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2020

Top