05 febbraio

IstanbulBeat

  • LaClaque
  • '

LaClaque

di e con Deniz Ozdogan

“Smetto di ascoltare il rumore degli altri e mi metto a sentire il sussurro del mio cuore, delle mie acque, della genesi, del ?glio notocorda, del primo battito, che nella mia terra batte in dispari, zoppica e balla, balla e zoppica... Ho scelto il 7, 7 come le note, 7 come i giorni, 7 come i colori dell’arcobaleno, 7 come le meraviglie del mondo, 7 come i peccati capitali...”


Lo spettacolo è un viaggio in 7 capitoli. Una cantata, un omaggio, un tentativo di riconnessione che Deniz Özdo?an dedica alla sua città, al grande ventre che l’ha generata, alla sua Istanbul. In questa fase così violenta che sta attraversando la Turchia è un atto di riscrittura magica della propria storia, è una ricerca di ricontattare la propria femminilità e incontrare diversamente il maschile, accogliendo con amore i fantasmi del passato, per aprire una porta sul presente. “Ho un’immagine dentro, di donne e di uomini arrabbiati, che si sono feriti a vicenda, “un debole uomo baciato da una puttana”, dei bambini feriti vestiti da adulti, non c’è felicità in quest’immagine, c’è solo guerra. Ora ho bisogno di ridare la dignità e la gioia, all’uomo, alla donna, al bacio e alla debolezza.”

di e con Deniz Ozdogan
regia di Aleph Viola
con Tommaso Rolando, Rubén Esposito


Calendario e biglietti

Prezzo intero 10,00 €
acquisto biglietti
febbraio 2020
5
mercoledì
alle ore 22:00

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2020

Top