Il teatro

Una finestra sul mondo nel cuore di Genova

  • la fondazione

    Con le sue tre sale e un foyer sempre animato da incontri, letture e iniziative diverse, il Teatro della Tosse non è solo una casa per la compagnia della Tosse - che crea anche eventi fuori dal palcoscenico e porta in tournée i suoi spettacoli - ma un crocevia per artisti e compagnie da ogni parte del mondo, in cui offrire al pubblico un luogo di incontro ricco di novità e stimoli culturali.
    Fondato nel 1975 da personalità del teatro e della cultura tra cui Aldo Trionfo, Rita Cirio, Giannino Galloni, la Tosse ha avuto come ideatori il regista Tonino Conte e lo scenografo Emanuele Luzzati che ne sono stati direttori artistici fino al 2006-07.
    Teatro Stabile Privato dal 1995, nel 1996 il Teatro della Tosse riceve il premio speciale UBU per l'attività di ricerca.
    Nel 2005 il Teatro diventa "Fondazione Luzzati Teatro della Tosse". Oltre al cambio di statuto, il grande elemento di novità - dopo la scomparsa nel 2006 di Emanuele Luzzati - è rappresentato dalla scelta di una direzione artistica condivisa su base triennale.
    Nel 2007 Massimiliano Civica dà vita al progetto triennale Facciamo insieme teatro, rifacendosi, nel titolo, al libro firmato Conte e Luzzati (Einaudi, 1977) che aveva simbolicamente dato il via all'avventura della Tosse. Dalla stagione 2010-11 Emanuele Conte è il direttore artistico del Teatro della Tosse con la consulenza del regista Fabrizio Arcuri: insieme firmano il progetto triennale Appunti sul futuro. Dalla stagione 2012-13 il teatro vara per la prima volta nella sua storia una doppia stagione lunga otto mesi, con venti titoli divisi tra "In trionfo" e "Cantiere Campana" (dai nomi delle sale in cui hanno luogo) che danno maggiore consistenza al progetto, anticipato dalla creazione de La Claque in Agorà (la terza sala del complesso di Sant'Agostino), di diversificare e determinare sempre di più le molteplici anime che compongono la Tosse.
    Dal gennaio 2015 direttore artistico è Amedeo Romeo.
    Nel marzo 2015 la Fondazione Luzzati - Teatro della Tosse è riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali "Teatro di Rilevante Interesse Culturale" (TRIC), unica realtà ligure insieme al Teatro Stabile di Genova.

  • trasparenza

    Il D.Lgs. 14/03/2013, n. 33 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni", pubblicato nella Gazz. Uff. 5 aprile 2013, n. 80 e in vigore dal 20 aprile 2013, intende rendere accessibili le informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.
    La Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse Onlus, recependo e condividendo obiettivi e finalità del D.Lgs. 14/03/2013 n. 33, rende noti i documenti relativi al Consiglio di Amministrazione, Direzione e degli Organi di controllo.

    Presidente Onorario *


    Tonino Conte
    Data di insediamento: 28/09/2007
    Data di conferimento incarico: 28/09/2007
    cv Tonino Conte

    Consiglio di Amministrazione*


    Emanuele Conte - Presidente
    Data di insediamento: 21/12/2015
    Data di conferimento incarico: 10/12/2015
    cv Emanuele Conte

    Giorgio Giorgetti - Vicepresidente
    Data di insediamento: 21/12/2015
    Data di conferimento incarico: 10/12/2015
    cv Giorgio Giorgetti

    Maria De Barbieri - Consigliere
    Data di insediamento: 21/12/2015
    Data di conferimento incarico: 10/12/2015
    cv Maria De Barbieri

    Pietro Fabbri - Consigliere
    Data di insediamento: 21/12/2015
    Data di conferimento incarico: 10/12/2015
    cv Pietro Fabbri

    Enrica Nano - Consigliere
    Data di insediamento: 21/12/2015
    Data di conferimento incarico: 10/12/2015
    cv Enrica Nano

    * La Presidenza onoraria e la partecipazione al Consiglio di Amministrazione hanno carattere onorifico e non danno luogo alla corresponsione di alcun compenso.

    Revisore unico


    Roberto Benedetti
    Data di insediamento: 21/12/2015
    Data di conferimento incarico: 10/12/2015
    cv Roberto Benedetti
    compenso Roberto Benedetti

    Emanuele Conte ricopre la carica di Presidente e legale rappresentante della Fondazione Luzzati - Teatro della Tosse.
    Nomina del C.d.a. del 28/09/2007, rinnovata una prima volta nel 2009, con verbale del C.d.a. del 10/04/2009, e una seconda con verbale del C.d.a. del 17/09/2012. Ultimo rinnovo 10/12/2015.

    Amedeo Romeo ricopre la carica di direttore del teatro.
    Nomina del C.d.a. del 16/01/2015 per il triennio 2015-2017 rinnovata nel 2017, con verbale del C.d.a. del 10/01/2017.
    Indichiamo in calce il cv di Amedeo Romeo il cui compenso è regolato da contratto di collaborazione a titolo personale senza vincolo di subordinazione.
    cv Amedeo Romeo
    compenso Amedeo Romeo

    NON SUSSITONO INCARICHI DIRIGENZIALI E DI COLLABORAZIONI O DI CONSULENZA.

  • dove siamo

    Fondazione Luzzati - Teatro della Tosse - Onlus
    Piazza Renato Negri, 6
    16123 Genova

    Come raggiungerci

    Il Teatro si trova nel centro storico di Genova (zona Sarzano-Sant'Agostino) in un'area a traffico limitato.
    Si può velocemente raggiungere a piedi dal Porto Antico e da Piazza De Ferrari.

    Con i mezzi pubblici: prendere la metropolitana e scendere alla fermata SARZANO/SANT'AGOSTINO.
    Il Teatro si trova a pochi metri dalla stazione.


  • dati tecnici

    Il TEATRO...IN NUMERI

    Il complesso di Sant'Agostino risulta composto dalla sala Aldo Trionfo (500 posti), dalla sala Dino Campana (148 posti), dalla Agorà (200 posti), dalla Sartoria e dal Laboratorio di scenografia.


    SALA ALDO TRIONFO

    Platea ad anfiteatro con 500 posti, con ottima visibilità e acustica.
    Ampio foyer dotato di guardaroba, bar e servizi.
    Palcoscenico con graticcia



    Altezza graticcia: 7 m.
    Larghezza: da 12 a 15 m.
    Profondità: 11,20 m.
    Altezza palco: 75 cm.
    Distanza cabina di regia/palco: 50 m.
    Altre dotazioni: carico luci 100 kw, 76 ritorni distribuiti tra palco, graticcia e ponte luci. Camerini: 1 da 1 posto, 1 da 3 posti, 1 da 5 posti, 1 da 15 posti (totale 24 posti).

    Scarica la piantina

    SALA DINO CAMPANA

    Platea di 175 posti, confortevole e con ottima visibilità
    Palcoscenico dotato di staffe fisse per l'aggancio dei fari



    Larghezza: 16 m
    Profondità: 7,20 m
    Altezza palco: 1 m
    Impianto luci: da 48 ritorni per 2 kw
    Cabina regia: a 10 m. dal palco
    Camerini: 2 da 3/4 posti - 1 da 6 posti (il quarto è dei tecnici con stipetti e lavasciuga)
    Graticcia non presente


    Scarica la piantina

    AGORA'

    Sala teatrale non convenzionale nella quale è possibile effettuare sia installazioni che spettacoli.
    Capienza: 200 posti.

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top