20 marzo

ART

  • Teatro del Ponente
  • '

Teatro del Ponente

di Yasmina Reza

Una commedia crudele e divertente sull’amicizia, scritta da Yasmina Reza e tradotta in circa trenta lingue. In una stanza, tre amici si confrontano sulla qualità artistica di un quadro completamente bianco discutendo sul prezzo d'acquisto per il quale è stato comprato da uno dei tre. La discussione diventa ben presto un dibattito dai toni accesi sull'arte contemporanea e sfocia in un violento litigio che non riguarda più l'arte ma il rapporto di amicizia tra i protagonisti. 

L’autrice dimostra quanto anche un rapporto profondo come l’amicizia nasconda insidie insospettabili. In un crescendo di dialoghi serrati, i tre protagonisti, sveleranno personalità e nevrosi, arrivando a incrinare, forse in modo irreparabile, il loro rapporto. 


Art di Yasmina Reza - nata a Parigi da padre iraniano e madre ungherese, acclamata come una delle principali drammaturghe in lingua francese e autrice de Il dio del massacro (da cui Roman Polanski ha tratto il film Carnage) - è un testo tanto divertente quanto crudele, che rappresenta l'egoismo e l'ipocrisia che regolano i rapporti d'amicizia. 

Ad interpretare Art, il collettivo Generazione Disagio, gruppo di giovani attori, adatti alla pièce sia per la notevole abilità interpretativa che per l’amicizia che li caratterizza, che costituirà un importante materiale su cui lavorare durante le prove dello spettacolo. 

di Yasmina Reza 
regia Emanuele Conte
con Luca Mammoli, Enrico Pittaluga e Graziano Sirressi 
produzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse 

Calendario e biglietti

Prezzo intero 15,00 €
acquisto biglietti
marzo 2020
20
venerdì
alle ore 20:30

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2019

Top