01 novembre

Martina Tremenda nello spazio

  • Agorà
  • '

Agorà

E tu, hai mai visto l'Universo?

Durante un’esplorazione spaziale, Martina Tremenda viene raggiunta da una misteriosa richiesta di soccorso. 

Con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale di EU-Genio, il computer di bordo, decide di intraprendere un avventuroso viaggio tra luce e raggi cosmici, onde gravitazionali, messaggi in codice e buchi neri, in compagnia (o quasi) di Lucilla, la bambina di luce, e del topo spaziale Amleto. Un spettacolo ricco di colpi di scena per conoscere da vicino l’Astrofisica divertendosi! Il personaggio di Martina Tremenda si ispira a Pippi Calzelunghe di Astrid Lindgren e a Giovannino Perdigiorno di Gianni Rodari. È stato ideato da Stefano Sandrelli, responsabile della Didattica e Divulgazione dell’Ufficio comunicazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, per raccontare la ricerca scientifica ai bambini di 8-12 anni.

A cura di Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF)

Regia di Filippo Tognazzo, Con Debora Mancini

Calendario e biglietti

Età consigliata Da 8 a 13 anni


Tipologia e disciplina 

Teatro per spettacoli

Astrofisica, cosmologia e spazio

novembre 2018
1
giovedì
alle ore 16:00

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2019

Top