28 marzo - 29 marzo

TemporaneaMente presenti (è già qualcosa)

  • Aldo Trionfo
  • '

Aldo Trionfo

Gruppo Stranità

Il nuovo lavoro di GRUPPO STRANITA’: TempraneaMente presenti (è già qualcosa) STRANITA’ nasce nel 1997 da un laboratorio di Teatro Sociale ideato e condotto dall’attrice e regista del Teatro dell'Ortica di Genova Anna Solaro, e svolto in collaborazione con la Salute Mentale della ASL3 genovese in un percorso di Teatro integrato che porta in scena laboratori e spettacoli. 

Ci sono, ci sono.

Diciamo che vorrei esserci. No non è che sono occupato, figurati. Non faccio niente. Vado ad incastro fra un pensiero, un po' di voci, e il vuoto. Se ho tempo? quanto ne vuoi! anche se il tempo in realtà non so bene cosa sia.

Deve essere un'invenzione per mettere ancora più in difficoltà quelli come me.

Se ti accontenti però oggi sono presente.  Temporaneamente.

Tempo, contro tempo, perso e disperso nella malattia mentale.

Ritmi azzerati, conti alla rovescia inutili, arrivare sempre con troppo anticipo e poi andare via perché quell'attesa diventa insostenibile per orologi bizzarri.

Eppure se si riesce a fissare un momento si possono trovare persone così fitte di esistenza da stupire e che se sono di luna buona si fermano e ti raccontano. Anche di sé. 

di e con Gruppo Teatrale Stranità

aiuto regia Giancarlo Mariottini

regia Anna Solaro

Teatro dell’Ortica

La compagnia

Il Teatro dell'Ortica nasce a Genova nel 1996 per sviluppare un progetto di Teatro di Comunità con sede nei locali della Provincia di Genova siti in Via Allende a Molassana. In collaborazione con l’associazione di volontariato Nuovo C.I.E.P organizza una stagione teatrale per bambini e adulti diventata, negli anni, un punto di riferimento culturale del quartiere di Molassana. Nel 1999 inizia un percorso nell’ambito del Teatro Sociale che coinvolge soggetti che si trovano in condizione di disagio e di emarginazione: nasce, in collaborazione con la ASL3 di Genova, il laboratorio Stranità, gruppo teatrale stabile formato, oggi, da trenta pazienti psichiatrici e una decina tra operatori e attori; nel 2006 un simile progetto viene sviluppato con la ASL1 di Sanremo, creando il laboratorio “I Viaggiatori sognanti”. Nel 2006 prende vita il progetto Oltre il Cortile, attività laboratoriale realizzata con i detenuti, fino al 2009 della Casa Circondariale di Marassi, dal 2010 presso la sezione maschile di Pontedecimo e con la peculiarità di aver realizzato un percorso condiviso “a distanza” con una classe della scuola primaria Daneo di Genova, portando in scena il doppio spettacolo Le finestre sono passaggi, ma solo per gli occhi.

Nell’ambito della formazione, dal 2006 si organizzano laboratori teatrali per bambini, adolescenti e adulti cercando di creare un clima di condivisione, avendo gli aspetti educativi e relazionali un ruolo preminente. Dal 2005 si tiene, in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione di Genova e dal 2009 anche con la Facoltà di Lettere, un corso Biennale per Operatore Pedagogico Teatrale, formazione specialistica con l’intento di fornire strumenti di carattere pedagogico e attorico.

Il Teatro dell’Ortica, inoltre, collabora con enti e associazioni differenti - offrendo sia formazione specialistica che formatori - propone attività laboratoriali nelle scuole, è uno dei partner del Comune di Genova per l’organizzazione della rassegna TEGRAS e, nell’ambito dei percorsi di Teatro di Comunità, organizza a Genova e Provincia spettacoli teatrali di impegno civile all’interno di situazioni non teatrali. Dal 2008 partecipa a progetti di partnership europea sull’uso del Teatro Sociale.

Calendario e biglietti

Prezzo intero 14,00 €  - Prezzo ridotto 10,00 €
7 euro per le scuole

INFO Teatro dell’Ortica +39 010 8380120

acquisto biglietti
marzo 2017
28
martedì
alle ore 21:00
29
mercoledì
alle ore 10:30
29
mercoledì
alle ore 21:00

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top