Life Festival

Persone oltre il genere

>

Il Life Festival torna a raccontare le storie di vita di lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali, iniziando un percorso di approfondimenti sulle tematiche LGBTI: si parte dalla T, esplorando la realtà delle persone transgender.

Avremo così l’occasione di contribuire allo smontaggio del pregiudizio, delle etichette e degli stereotipi.

Per farlo racconteremo la vita delle persone trans a partire dalla quotidianità: la via migliore per conoscere la complessità di questa realtà, dalla semplice comprensione dell’uso corretto dei termini, ai differenti percorsi di transizione, all’opposizione al binarismo di genere, al desiderio comune di felicità. 

L’obiettivo del Festival è iniziare un progetto biopolitico, realizzando un Quaderno Trans che favorisca un dialogo, finalmente libero dal pregiudizio, tra la realtà transgender ed il resto della società, contribuendo così alla costruzione di una società migliore.

Per farlo serve una nuova visione, un ampliamento dell’orizzonte, e il Teatro è lo strumento migliore, per parlare di vita e di persone:

Persone oltre il genere.


Life vede coinvolti - oltre al Teatro della Tosse ed Approdo Arcigay Genova - il Teatro dell'Archivolto, il Teatro Altrove, Circuito Cinema Genova, Arci Genova, Arci Liguria, Radio 100 passi, il Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti, il Comune di Genova. Unisce simbolicamente alcuni tra i luoghi culturali più significativi dell’area cittadina genovese, creando un insieme organico in grado di favorire le contaminazioni tra le diverse sezioni tematiche e artistiche presentate (teatro, cinema, laboratori per bambini, letteratura, musica, conferenze).

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top