DANZA_Resistere e Creare

DANZA_Resistere e Creare

Dal 23 novembre al 2 dicembre 2018, al Teatro della Tosse di Genova va in scena la IV edizione di Resistere e Creare, la rassegna internazionale di danza firmata da Michela Lucenti e Marina Petrillo che quest’anno parte da una domanda: “Se dico danza a cosa pensi”? La domanda, anche sottotitolo di questa IV edizione, pone l’accento sulla multidisciplinarietà, sulla percezione di questa arte da parte del pubblico e sulla sua funzione nell’ambito dello spettacolo dal vivo. Un invito alla risposta rivolto al pubblico, nella consapevolezza che la danza, rito collettivo o espressione individuale fra i più istintivi e spontanei, patrimonio del folclore oltre che dell’accademia è tuttavia spesso percepita come distante, “difficile”, non per tutti.

Per due settimane sono in programma spettacoli e laboratori, che nascono dall’incontro e la collaborazione tra il Teatro della Tosse e il collettivo Balletto Civile (in residenza artistica presso le sale di Sant’Agostino dal 2015) e che attraverso un cartellone improntato sulla varietĂ  di generi, la ricerca espressiva, l’attenzione tematiche sociali mira a favorire il al dialogo e la cura della relazione con l’”altro”. La premessa dialettica della proposta, in un momento in cui in Italia, la politica, stigmatizza la diversitĂ  e punta sulla disgregazione per guadagnare consenso, è che bisogna ripartire dalla costruzione di una comunitĂ , a teatro e in ogni ambito, per riuscire a resistere e a creare cambiamento. 


PRESTO ONLINE IL PROGRAMMA COMPLETO

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2018

Top